Contauto

  • Concessionario ufficiale

Contauto

  • Concessionario ufficiale

Motori diesel meno inquinanti? Tranquilli ci pensa la Bosch

Motori diesel meno inquinanti Bosch

Quando ormai tutti davano per spacciato il motore diesel, ecco che interviene il reparto di ricerca e sviluppo tecnologico della Bosch con le sue lungimiranti innovazioni.

Infatti, a causa delle nuove normative europee RDE (Real Driving Emissions), che prevedono un blocco per le auto diesel entro il 2020 (causa le emissioni inquinanti in atmosfera), in molti avevano pronosticato il declino totale delle auto a gasolio.

Ma ecco ecco che Bosch, in controtendenza con il mercato automotive mondiale, annuncia di aver progettato e realizzato un nuovo sistema di gestione degli scarichi diesel, che ridurrà le emissioni di gas smog ben al di sotto dei severi nuovi limiti stabiliti per l’Europa nel 2020.

Motori diesel meno inquinanti Bosch

Utilizzando una nuova combinazione di iniezione del carburante estremamente bilanciata, e grazie ad un avanzatissimo sistema di gestione del flusso d’aria per il ricircolo dei gas di scarico, la nuova tecnologia della multinazionale tedesca dovrebbe rivoluzionare ed invertire la rotta sulle emissioni di scarico in atmosfera da parte delle auto diesel.

Le emissioni di ossido di azoto saranno quindi portate, indipendentemente dalle condizioni meteorologiche o dall’aggressività del pilota, a un decimo dell’importo fissato dalle normative europee RDE.

CEO Bosch Volkmar Denner


CEO Bosch Volkmar Denner – “I motori a combustione, sia alimentati a diesel che a benzina emetteranno presto così poco di particolato e ossidi di azoto che non avranno alcun impatto significativo sull’aria.  Per chiunque abbia un interesse pragmatico e non ideologico a migliorare l’aria nelle nostre città, i motori diesel e il loro ulteriore sviluppo tecnologico saranno ovviamente parte della soluzione.”

Con questo “scacco alla regina” da parte della Bosch, non ci resta che aspettare per vedere come si evolverà il futuro delle auto diesel.